FOTOVOLTAICO 

VALUTIAMO

Valutiamo con i nostri clienti  la fattibilità tecnica, attraverso un sopralluogo da parte di uno dei nostri commerciali.

PROPONIAMO 

Proponiamo le leve finanziarie applicabili e le soluzioni tecnico economiche più vantaggiose.  

REALIZZIAMO

Progettiamo, realizziamo e monitoriamo l'impianto fotovoltaico.

Stai pensando di installare un Impianto Fotovoltaico per la tua Azienda?

E' Arrivato il momento di pensare al fotovoltaico! SI. 

Il fotovoltaico sarà la soluzione ideale per le aziende in grado di produrre energia per il fabbisogno quotidiano delle attività, riducendo l’impatto dei costi energetici sul prodotto. Per l’installazione dei pannelli è possibile sfruttare aree libere o inutilizzate come terreni o tetti dei capannoni, evitando così costosi lavori di adattamento.

Le aziende richiedono il massimo consumo durante le ore diurne, quindi, l’energia prodotta dai sistemi fotovoltaici, può essere utilizzata istantaneamente garantendo una produttiva costante durante tutta la giornata e riducendo di conseguenza i costi delle bollette energetiche.

 

Nei casi in cui il fabbisogno energetico si manifesti anche nelle ore notturne, sarà opportuno installare un sistema di batterie tampone, in grado di erogare energia anche nelle ore notturne, l'accumulo andrà calcolato di volta in volta, in funzione delle reali esigenze. 

Gli incentivi per il fotovoltaico

Il Piano di Transizione 4.0, messo al punto dal governo, prevede misure a sostegno all’economia e alle aziende prevedendo incentivi per il fotovoltaico che si vanno ad affiancare a quelle già esistenti, che sono

  • Piano di Transizione 4.0;

  • Comunità energetiche;

  • Credito d’imposta per le imprese del mezzogiorno.

Piano di transizione 4.0

Il Piano Nazionale Transizione 4.0 (PNT 4.0) subentra a misure come l’iper-ammortamento e super-ammortamento, ampliandone l’applicazione.

Gli incentivi per le aziende sono individuati su tre assi principali :

1. Potenziamento dell’aliquota di ammortamento degli incentivi per il fotovoltaico per le aziende nel 2021. Questa passa infatti dal 6% del 2020 al 10% nel 2021 per un massimale di spesa non superiore ai 2 milioni di euro

2. Fruizione del credito d’imposta. In particolare, gli investimenti in beni strumentali e in beni immateriali non rientranti nel Piano Industria 4.0, potranno fruire del credito d’imposta in un anno. L’acquisto dei beni strumentali materiali potrà generare un credito fruibile nei successivi 3 anni.

3. Estensione della durata del credito d’imposta. Il credito d’imposta potrà essere richiesto per ben 2 anni: 2021 e 2022! Si potrà richiedere solo per interventi e acquisti di beni strumentali contrattualizzati dal 16 novembre 2020 al 31/12/2022.

Siamo in grado di sviluppare la documentazione necessaria per supportare la tua azienda nel processo di valorizzazione dell'energia.

Comunità energetiche e fotovoltaico per l’industria

Oltre agli incentivi per il fotovoltaico per le aziende del 2022, le imprese possono anche entrare a far parte di una comunità energetica.

Con comunità energetica si intende il concetto di autoconsumo collettivo dell’energia, cioè fatto da una pluralità di soggetti produttori e consumatori che, nel caso specifico delle imprese, fanno parte della stessa cabina elettrica di media/bassa tensione.

Tutte le aziende che aderiscono alla Comunità energetica devono produrre energia destinata al proprio consumo con impianti alimentati da fonti rinnovabili di potenza complessiva non superiore a 200 kW.

Partecipare ad una Comunità energetica comporta due vantaggi:

1. ottenere una tariffa d’incentivo cumulabile con gli incentivi per il fotovoltaico per le aziende per promuovere l’utilizzo di sistemi di accumulo. Per quanto riguarda l’energia condivisa nell’ambito delle comunità energetiche la tariffa incentivante è di 110 €/MWh.

2. Restituzione di alcune voci in bolletta a fronte dell’evitata trasmissione dell’energia in rete che questi impianti permettono per un importo pari a circa 150-160 €/MWh.

IN conclusione le comunità energetiche permettono agli utenti partecipanti di ottenere un beneficio moltiplicato per numero di partecipanti, quindi più la comunità è grande, più si otterranno benefici, per maggiori informazioni contattaci.

Credito di imposta per le Aziende del Sud

Questa ultima possibilità riguarda però solo le aziende con sede in Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Molise, Sardegna e Abruzzo.

Nella pratica sono dei crediti d’imposta la cui aliquota di detrazione varia dal 25% fino al 45%, inoltre sono previsti anche dei massimali di spesa.

Non è semplice ottenere nel 2022 gli incentivi fotovoltaico per le aziende, affidati alla nostra azienda che oltre a supportare le azioni finanziarie di finanza agevolata, ti supporta anche con azioni di finanza ordinaria.

Perché contattarci? 

Perché noi :

- ti supportiamo sulla parte TECNICA.

- ti supportiamo sulla parte BUROCRATICA con l'allaccio su rete.

- ti supportiamo sulla parte di FINANZA AGEVOLATA. 

- noi REALIZZIAMO L'IMPIANTO.  

- noi ti ASSICURIAMO LA PRODUZIONE.

- noi MANUTENIAMO l'impianto con un piano di manutenzione programmata.

- noi saremo SEMPRE a tuo fianco con il nostro call center.

- noi siamo nati nel 1956

SE NON HAI TEMPO ... TI CONTATTIAMO, NOI LASCIA I TUOI DATI ....